Chi siamo

L’Associazione “Italiani In Polonia”, nasce dall’idea del suo attuale Presidente Ermanno Truppa nell’estate del 2007. La nascita effettiva e quindi la costituzione di “Italiani In Polonia”, avvengono nell’estate 2008, dopo che anche altri amici hanno deciso di intraprendere insieme la strada per creare un legame stretto tra le due nazioni – l’Italia e la Polonia.

Ad oggi, l’Associazione può vantare molteplici persone iscritte di ambedue nazionalità tra cui: associati, dirigenti, collaboratori, interessati, nonché Istituzioni ed Enti che collaborano attivamente alle attività statutarie organizzate.

Lo scopo dell’Associazione è quello di esportare e far conoscere la cultura, l’arte, l’economia, la società e la scienza italiana in Polonia e coadiuvare tutti i progetti transnazionali, che la Comunità Europea ci permette di creare, fornendo i mezzi e le risorse necessarie allo scopo finale definito.

L’Associazione si occupa dell’organizzazione d’incontri periodici tra i Soci: dibattiti, mostre, convegni, corsi, seminari, concerti, presentazioni, conferenze, intrattenimenti e molto altro; si adopera nell’aiutare le persone che intendono trasferirsi o soggiornare: per motivi di lavoro, studio o vacanza, in ambedue i Paesi, fornendo loro tutte le informazioni necessarie ed anche qualche consiglio.

Il Consiglio Direttivo dell’Associazione (2016-21)

Presidente: Ermanno Truppa
Vice Presidente: Monika Bieniak
Segretario: Francesco Filippini
Tesoriere: Stefano Greve
Consigliere: Alberto Macchi

Consiglio dei Revisori

Revisore contabile: Enrico Buscema
Revisore contabile: Giovanni Genco
Revisore contabile: Przemysław Kowalczyk

 

Comitato Onorario Tecnico-Scientifico

Il Comitato tecnico-scientifico è stato creato dal Consiglio Direttivo come organo consultivo per la valutazione dei progetti transfrontalieri europei scientifici e culturali.

Il Comitato è composto da professori universitari o tecnici, italiani e polacchi che si sono distinti nei diversi settori di competenza.

 

La più grande comunità di Italiani in Polonia